Crea sito

Lunedì 15 agosto alle 11 il tradizionale pontificale del Vescovo con le comunità del Centro storico

Nel Giubileo della nostra Cattedrale ci piace proporre questa tela di Francesco Vellani (secolo XVIII), che per lungo tempo, fino al 2006, è rimasta esposta alla contemplazione dei reggiani in fondo al coro del Duomo, prima di essere sostituita da quella di Federico Zuccari (secolo XVII) e di tornare alla sua destinazione originale, l’altare della cappella delle reliquie.
Il dipinto si discosta dai canoni classici, che prevedono la presenza degli Apostoli attorno alla tomba scoperchiata. Qui è raffigurato invece l’Angelo della Risurrezione, che ci indica Maria, Colei che «brilla come segno di sicura speranza e consolazione per il popolo di Dio in cammino» (Lumen Gentium, 68).
(dalla prima pagina de La Libertà del 6 agosto 2011)