Unità Pastorale: luoghi, date e orari Celebrazioni Liturgiche Settimana Santa 2016 nell’Anno della Misericordia

settimanasanta

Unità Pastorale «Santi Crisanto e Daria»

Cattedrale – San Prospero – Santa Teresa – Santo Stefano – San Zenone

Settimana Santa

nell’Anno della Misericordia

20 marzo – Domenica delle Palme e della Passione del Signore

Le Messe festive anticipate di sabato 19 marzo sono: alle 18.30 nella Basilica di San Prospero e in Santa Teresa; alle 19 in Santo Stefano

Messa dell’Unità Pastorale con il Vescovo: benedizione delle palme e dei rami di olivo alle 10.15 sul sagrato di San Prospero, processione verso la Cattedrale, passaggio attraverso la Porta Santa, liturgia della Domenica di Passione in Cattedrale.

GMG diocesana e Giubileo dei giovani: alle 16, incontri nei luoghi della misericordia in Città; alle 17, arrivo in Piazza del Duomo dei giovani che faranno il passaggio della Porta Santa e, alle 18, mediteranno con lo spettacolo «Le ultime sette parole di Cristo»; alle 19: messaggio conclusivo del Vescovo Massimo

– Alla 18, nella Basilica San Prospero e, alle 19, in Santo Stefano: Messa con benedizione olivo.

21, 22 marzo e 23 marzo – Lunedì, Martedì, Mercoledì Santo

Nella Cripta della Cattedrale: alle 7.40 Lodi Mattutine e, alle 8, Celebrazione eucaristica; alle 10.30 Celebrazione eucaristica con inizio dell’Adorazione; alle 11.15 Ufficio di Lettura; alle 12.15 Ora Media; alle 17 Via Crucis; alle 18.00 Vespri e benedizione eucaristica.

Alle 9.30 in Santo Stefano e alle 18.30 nella Basilica di San Prospero: Celebrazione eucaristica.

* Mercoledì santo, 23 marzo, alle 18.30 in Santa Teresa: Celebrazione eucaristica.

24 marzo – Giovedì Santo

Alle 9.30, in Cattedrale, solenne concelebrazione della Messa Crismale con il Giubileo dei sacerdoti e dei diaconi.

– Alle 18.30, in Cattedrale, apertura del Triduo Pasquale con la Messa nella Cena del Signore, dove il Vescovo compirà il gesto della lavanda dei piedi ai fanciulli dell’Unità Pastorale che la prossima domenica 17 aprile celebreranno la prima Eucaristia.

– Alle 19, in Santo Stefano, Messa in Cœna Domini per le parrocchie di Santo Stefano e San Zenone.

– In Cattedrale, dalle 21.30 alle 22.30: ora di adorazione eucaristica comunitaria. Sono aperte per l’adorazione e per le visite dei fedeli anche le altre chiese dell’Unità Pastorale.

25 marzo – Venerdì Santo

[Quest’anno si omette la solennità dell’Annunciazione, che verrà posticipata a lunedì 4 aprile]

Obbligo di astinenza e digiuno – Giornata di solidarietà per la Terra Santa.

– Alle 7.40, in Cattedrale, davanti al Santissimo Sacramento: Ufficio di Lettura e Lodi Mattutine.

– Alle 18.30, nella Basilica di S. Prospero, per le comunità parrocchiali dell’Unità Pastorale, il Vescovo Massimo presiede la liturgia della Passione del Signore.

– Alle 21.15, con partenza davanti alla Basilica della Ghiara e conclusione in Cattedrale, tradizionale Via Crucis cittadina, animata dalle Case della Carità e dalle nostre parrocchie.

* Il percorso della Via Crucis anche quest’anno sarà: partenza davanti alla Basilica della Ghiara; si percorre Corso Garibaldi fino alla piazza della chiesa del Cristo; poi da via Farini si arriverà in piazza Duomo; l’ultima stazione è in Cattedrale, con la meditazione del Vescovo, l’adorazione della Croce e la raccolta per le Chiese di Terra Santa.

26 marzo – Sabato Santo

Alle 7.40, nella Cripta della Cattedrale, Ufficio di Lettura e Lodi Mattutine del Sabato Santo.

Nel sabato Santo, la Chiesa sosta in silenzio e preghiera presso il sepolcro del suo Signore. Spazio per le Confessioni in Duomo.

26 marzo – NOTTE DI PASQUA

* A partire dalle ore 21 di sabato 26 marzo, in Cattedrale, il Vescovo presiede la Veglia pasquale nella Notte santa con l’iniziazione cristiana di sette giovani.

27 marzo – DOMENICA DI RISUREZIONE

[attenzione: da questa domenica scatta l’ora legale, con l’avanzamento degli orologi di un’ora]

* Alle 11.15, in Cattedrale, alle 9 e alle 12 in San Prospero, alle 10 e alle 19 in Santo Stefano, alle 10 in Santa Teresa: Messa parrocchiale della Domenica di Risurrezione.

* Alle 18, in Cattedrale, Messa vespertina presieduta da Mons. Francesco Marmiroli.

28 marzo – LUNEDÌ DI PASQUA

* Alle 11.15, in Cattedrale, alle 9 e alle 12 in San Prospero, alle 10 in Santo Stefano e in Santa Teresa: Messa parrocchiale del Lunedì dell’Ottava di Pasqua.

Sono sospese le Messe delle 18 in Duomo e delle 19 in Santo Stefano.

Nel pomeriggio, in Cattedrale: nel giorno del 501° anniversario della nascita di Santa Teresa d’Avila, l’Ordine Carmelitano offre una esposizione dedicata alla Santa che durerà fino a domenica 3 aprile. Mercoledì 30 marzo, alle 20.45 in Cattedrale, i Sacri Concentus Cantores, diretti dal M.o Primo Iotti, proporranno canti dalla tradizione carmelitana, con poesie e preghiere di Santa Teresa d’Avila e di Santa Teresa di Lisieux.

1° aprile – VENERDÌ DI PASQUA

Alle 21, nella Basilica della Ghiara: Stazione pasquale cittadina.

Be Sociable, Share!
Precedente Benedetto XVI: centralità dell'idea della misericordia di Dio è segno dei tempi Successivo Cei imbocca la linea di massima trasparenza