Crea sito

REDDITO CITTADINANZA: 250 MLN IN 2 ANNI PER I NAVIGATOR

ansa

IN BOZZA DECRETO, DOVRANNO SEGUIRE BENEFICIARI PERSONALMENTE Una spesa nel limite di 250 milioni nel 2019-2020 per la “contrattualizzazione di professionalità necessarie ad organizzare l’avvio del reddito di cittadinanza, con il compito di seguire personalmente il beneficiario nella ricerca del lavoro, nella formazione e nel reinserimento professionale”. E’ quanto prevede la bozza di decreto legge su reddito cittadinanza e quota 100 per la figura dei navigator.