Il vento sferza la provincia di Reggio Emilia, alberi caduti e disagi

stampareggiana.it

REGGIO EMILIA – Vigili del fuoco al lavoro per le conseguenze del forte vento che nel pomeriggio di sabato ha sferzato la provincia. In particolare nella zona della Bassa reggiana sono stati una ventina gli interventi che hanno visti impegnati gli operatori per alberi pericolanti o caduti sulla sede stradale. Dalle 15,30 le raffiche hanno causato disagi e caduta di piante nei comuni di Novellara, Campegine, Sant’Ilario, Poviglio, Castelnuovo di Sotto, ma anche in città.