GOVERNO: VERTICE M5S-PD, E’ SCONTRO SU CONTE

ansa

GRILLO ACCELERA, MA ZINGARETTI CHIEDE DISCONTINUITA’ Vertice ieri sera tra Di Maio e Zingaretti. Il nodo è quello della scelta del premier. M5s con Grillo preme per il nome di Conte, ma il segretario del Pd replica: serve “un governo di svolta per rimarcare la discontinuità con l’esecutivo giallo-verde. M5s ha ribadito invece che punto fondamentale resta il taglio dei parlamentari.

Precedente Il Sud non può rassegnarsi alla «fuga» dei suoi giovani Successivo AMAZZONIA, TRUMP: USA PRONTI AD AIUTARE BRASILE