Anno santo della misericordia Ecco la lista dei film per il Giubileo al cinema

Che cos’è il Giubileo al cinema?
Si potrebbe definire un «Cineforum del Giubileo». È un’iniziativa online realizzata dalla Commissione nazionale valutazione film della Conferenza episcopale Italiana, e dalla Fondazione Ente dello Spettacolo in accordo con l’Ufficio nazionale per le Comunicazioni sociali della Cei.
Verrà proposto un titolo alla settimana, da qui alla fine dell’Anno Santo straordinario, per un percorso di riflessione e approfondimento che restituisce al cinema la sua capacità di rappresentare la realtà e, insieme, di suscitare dibattito.

Qual è l’obiettivo di questa proposta culturale? “Il piano dell’opera – spiega don Davide Milani, presidente Fondazione Ente dello spettacolo – prevede l’approfondimento di film che richiamano le opere di misericordia corporale e spirituale”. “Obiettivo della proposta è offrire una selezione di titoli cinematografici da riscoprire lungo il Giubileo straordinario, sino all’appuntamento della Giornata delle Comunicazioni sociali, in programma l’8 maggio 2016”. Il progetto “è pensato per famiglie, parrocchie, sale della comunità, animatori della comunicazione e della cultura, ma anche per docenti e coloro che sono impegnati nei settori educativi”.

Dove si trovano i film consigliati? Ogni giovedì nel sito della Commissione (www.cnvf.it, nella sezione “Sguardi di fede”) e nel portale dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali (www.chiesacattolica.it/GMCS2016) viene pubblicata una scheda che presenta il film scelto a rappresentare una delle opere di misericordia corporali e spirituali su cui si basa la parte iniziale del cammino.

Ecco la lista dei trailer dei film consigliati, legati alle opere di misericordia corporale:

In grazia di Dio (2014) che vorrebbe richiamare al dare da mangiare agli affamati.


Tracks
(2014) che vorrebbe richiamare al dare da bere agli assetati


The Judge
(2014) che vorrebbe richiamare al vestire gli ignudi

La prima neve (2013) che vorrebbe richiamare all’accogliere i pellegrini

Mia madre(2015) che vorrebbe richiamare al “visitare gli infermi”

Cesare deve morire (2012) che vorrebbe richiamare al visitare i carcerati


Woman in Gold
(2015) che vorrebbe richiamare al seppellire i morti


Di seguito, la lista dei trailer dei film consigliati, legati alle opere di misericordia spirituale:

Ida vorrebbe richiamare al consigliare i dubbiosi


Francofonia
vorrebbe richiamare all’istruire gli ignoranti


La legge del mercato
vorrebbe richiamare al correggere i peccatori


Chiamatemi Francesco
vorrebbe richiamare al consolare gli afflitti


Philomena
vorrebbe richiamare al perdonare le offese

Leviathan vorrebbe richiamare al sopportare pazientemente le persone moleste


L’attesa vorrebbe richiamare al pregare per tutti

Avvenire
Precedente «Lo sguardo aperto»: 10 film sulla misericordia. Ecco la lista dei film consigliati Successivo Dischi Sacra / Tornano i raffinati «Mottetti» firmati da Colonna