Crea sito

Vicenza: Convegno ORGANO A CANNE E CHIESA NEL TERZO MILLENNIO: E’ POSSIBILE UNA NUOVA SINERGIA PROGETTUALE?

a cura di AIOAssociazione Italiana Organari

Koiné Vicenza 2013: Sala Trissino – Lunedì 15 Aprile 2013, ore 9.30

Che cosa significa progettare un organo? Quali sono le scelte da compiere e valutare quando si decide di costruire un organo a canne in uno spazio liturgico? A volte non ci si rende conto di tutte le problematiche che vanno affrontate quando si pensa ad uno strumento nuovo, in una chiesa già esistente come in un ambiente di nuova costruzione e concezione. Nuove frontiere architettoniche, idee, ma soprattutto resa sonora da restituire a chi veramente l’organo apprezza ed utilizza a scopo liturgico: l’assemblea dei fedeli. Queste sono alcune fra le tematiche che verranno prese in esame durante la mattinata di studi a cura di AIO – Associazione Italiana Organari (che da anni si adopera per migliorare le condizioni dello strumento organo).
Durante il convegno saranno presentati importanti nomi dell’organaria italiana, ma anche il punto di vista di un architetto, di un organista e di un sacerdote: tante figure diverse, quindi, che devono relazionarsi e cooperare nel momento in cui si sceglie l’organo per uno spazio liturgico. Storicamente, poi, è sempre stata l’Assemblea a volere fortemente l’organo e ad identificarsi in quella speciale voce, diversa da tutte le altre (perché ogni organo, si sa, è diverso dall’altro); ed è proprio questa volontà che spesso riesce a far superare la maggior parte dei problemi che possono sorgere in fase progettuale. Questo convegno non vuole dare risposte, ma vuole porre la luce su alcuni aspetti a volte tralasciati in nome di “altre priorità”.

Il convegno si rivolge ad ingegneri, architetti, tecnici e collaboratori delle curie, incaricati diocesani e delegati per l’edilizia di culto, organari, organisti, nonché ai parroci.

http://www.koinexpo.com