Crea sito

Papa Francesco a Lesbo: la diretta «Il mondo risponda alla crisi umanitaria»

​Il Pontefice è arrivato nell’isola poco dopo le 9. Il tweet: sono persone, non numeri. In aereo: incontriamo la catastrofe umanitaria peggiore dalla guerra. Nel campo profughi di Mòria ha salutato i bambini soli e asciugato le lacrime degli adulti. Fonti greche: tornerà in Vaticano con 10 profughi. Le parole di Francesco: non siete soli. Poi la firma della dichiarazione congiunta (IL TESTO): la comunità internazionale agisca subito. I DISCORSI INTEGRALI. Al porto di Mitilene la preghiera e il lancio delle corone dall’alloro per le vittime.
TRE COSE DA SAPERE SUL VIAGGIO | IL PROGRAMMA
Prigione a cielo aperto, dove l’Europa è un sogno (G.Ferrari)
L’attesa e le speranze dei profughi (I.Solaini)