Crea sito

Don Enrico dal Covolo, nuovo Rettore dell'Università Lateranense

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 30 giugno 2010 (ZENIT.org).- Papa Benedetto XVI ha nominato Rettore Magnifico della Pontificia Università Lateranense (Pul) don Enrico dal Covolo, S.D.B., riferisce la Sala Stampa della Santa Sede questo mercoledì.

Don dal Covolo è Docente Ordinario di Letteratura cristiana antica greca presso la Pontificia Università Salesiana e membro ordinario della Pontificia Accademia di Teologia.

Salesiano, nato a Feltre (Belluno) il 5 ottobre 1950, ultimo di dieci figli, don Enrico dal Covolo sostituisce nell’incarico monsignor Rino Fisichella, che presiederà il nuovo Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

Nel suo discorso di ringraziamento, ricorda un comunicato stampa dell’Università Lateranense, il nuovo Rettore ha ripercorso il cammino della sua vocazione individuando tre tappe fondamentali. “La prima svolta – ha spiegato – è stata quando ho lasciato la mia famiglia paterna per entrare nella grande famiglia salesiana”.

La seconda è avvenuta quando gli è stato assegnato l’incarico di postulatore generale per le cause dei santi della famiglia salesiana, la terza è caratterizzata da questo nuovo incarico, reggere una comunità che Don Enrico “sente” già come la sua “nuova famiglia”.

Il nuovo Rettore si è rivolto ad autorità accademiche, professori, personale e studenti della Pul augurandosi che “nella ricerca rigorosa della verità, noi tutti, generosamente dediti allo studio, alla ricerca, all’insegnamento, e comunque al servizio dell’università, della Chiesa e della società, possiamo camminare insieme, in uno stile evangelico di rapporti personali continuamente illuminato dalla carità di Cristo!”.

Laureatosi in Lettere Classiche presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, don Dal Covolo ha conseguito all’Istituto Patristico Augustinianum di Roma il dottorato in Teologia e Scienze Patristiche.

Ordinato sacerdote nel 1979, nel 1986 è diventato docente di Letteratura Cristiana Antica Greca alla facoltà di Lettere Cristiane e Classiche dell’Università Pontificia Salesiana di Roma; dal 1997 è professore ordinario di Letteratura Cristiana Antica Greca e dal 1993 al 2000 è stato preside-decano della stessa Facoltà.

Dal 2000 al 2003 è stato vice-rettore della Salesiana, ed è stato membro della Commissione teologico-storica del Grande Giubileo dell’Anno 2000. È membro del Pontificio Comitato di Scienze Storiche (dal 1999) e consigliere della Pontificia Accademia di Teologia (dal 1999).

E’ inoltre autore di numerose pubblicazioni e saggi, nonché socio di diverse accademie e associazioni scientifiche. Dal 21 al 27 febbraio 2010 ha predicato gli esercizi spirituali quaresimali a Benedetto XVI e alla Curia Romana presso la cappella Redemptoris Mater, scegliendo come tema delle meditazioni la vocazione sacerdotale.

L’Università del Papa

La Pontificia Università Lateranense è stata fondata da Papa Clemente XIV, che nel 1773 affidò le Facoltà di S. Teologia e di Filosofia del Collegio Romano al clero di Roma.

Fu poi Leone XII, nel 1824, a spostare la sede presso il Palazzo di S. Apollinare, dove nel 1853 Pio IX fondò le Facoltà di Diritto Canonico e di Diritto Civile e il Pontificio Istituto Utriusque Iuris.

Pio XI assegnò all’Ateneo Lateranense la sua sede definitiva, quella attuale, nella quale Pio XII, nel 1958, istituì il Pontificio Istituto Pastorale. L’anno successivo Giovanni XXIII denominò l’Ateneo Pontificia Università Lateranense.

Nel 1981, Giovanni Paolo II ha eretto presso l’Università il Pontificio Istituto per Studi su Matrimonio e Famiglia, che ha il diritto di conferire gradi accademici iure proprio.

Questo mercoledì, ha reso noto la Sala Stampa vaticana, il Papa ha anche nominato il sacerdote John Richard Cihak Cerimoniere Pontificio.