Crea sito

«Bomba sul volo New York-Mosca». L’aereo atterra in Islanda

Una telefonata anonima giunta alle forze dell’ordine americane ha avvertito che a bordo dell’aereo passeggeri dell’Aeroflot vi erano cinque valige piene di esplosivo che sarebbero scoppiate all’arrivo a Mosca. In corso la perquisizione del velivolo.

È atterrato in Islanda l’aereo russo in volo da New York a Mosca per il quale era stato lanciato un allarme bomba. A quanto riferiscono i media russi, una telefonata anonima giunta alle forze dell’ordine americane ha avvertito che a bordo dell’aereo passeggeri dell’Aeroflot vi erano cinque valige piene di esplosivo che sarebbero scoppiate all’arrivo a Mosca. Irina Dannenberg, portavoce dell’Aeroflot, ha riferito che il pilota ha deciso un atterraggio d’emergenza in Islanda che si è svolto senza problemi. È in corso una perquisizione dell’aereo.

avvenire.it