Crea sito

Addio all’imprenditrice dei poveri

DI LAURA BADARACCHI  – avvenire 18 luglio 2010

Il prossimo 14 agosto avrebbe solcato il traguardo degli 87 anni. Ma si è spenta esattamente un mese prima l’indiana suor Nancy Pereira, delle Figlie di Maria Ausiliatrice, una tra le prime religiose ad adottare lo strumento del microcredito per aiutare gli ultimi nel lancio di un’attività lavorativa in proprio. Per questo motivo Giovanni Paolo II la definì l’«imprenditrice dei poveri». Vissuta negli slum di Bangalore, nasce – dopo altri quattro fratelli – a Pudukuruchy, nello Stato indiano del Kerala. A 19 anni entra come postulante nelle Suore salesiane, fra le quali emette la prima professione dei voti tre anni dopo, a Yercaud. Nel ’93 la suora fonda l’associazione Fides ( Family integral development education scheme), un progetto di recupero sociale ed emancipazione culturale, rivolto alle famiglie dei villaggi e delle periferie urbane; allo stesso tempo promuove corsi di alfabetizzazione per bambini e adulti. Grazie a una somma iniziale stanziata dalla Provincia autonoma di Bolzano, inaugura anche il «Fondo per i poveri», dando loro – soprattutto alle donne – la possibilità di accedere a finanziamenti a un tasso d’interesse esiguo (pari al 2%, il necessario per coprire le spese gestionali) che nessuna banca avrebbe concesso. Il suo impegno nella creazione di uno strumento di sviluppo non assistenziale, capace di garantire un’autonomia economica durevole nel tempo, le viene riconosciuto nel ’98 con l’assegnazione del Premio Bellisario. Suor Nancy riceve anche altri riconoscimenti a livello internazionale. Nella stessa Bangalore, dove ha speso tutta la sua vita, si è spenta lo scorso 14 luglio, presso la casa «Sacro Cuore di Gesù». «Con la sua creativa solidarietà fondò numerosi gruppi per la promozione delle donne ( Self help group ) ed elaborò vari programmi di sviluppo», riferisce suor Rosy Malayatty, responsabile dell’Ispettoria indiana «Sacro Cuore di Gesù», ricordando che la consorella «era donna di preghiera, e dalla preghiera traevano fecondità ed efficacia le sue opere apostoliche di avanguardia». morta a 86 anni Suor Nancy Pereira, salesiana, è stata la prima a utilizzare il microcredito per aiutare il lancio di attività produttive