Crea sito

E-CIG, 5 VITTIME IN USA MA POCHI DATI CERTI SUGLI EFFETTI

DA METALLI PESANTI A GOMME, PER ESPERTO SERVE SPERIMENTAZIONE Salgono a cinque negli Stati Uniti le morti per insufficienza polmonare dovute con probabilità all’uso delle sigarette elettroniche. E le autorità sanitarie americane segnalano almeno 450 casi di malattie polmonari legata all’uso delle e-cig. Ma non ci sono dati sufficienti per poter avere una quadro completo degli effetti sulla salute. L’ultimo decesso in California, nella contea di Los Angeles, ed è il terzo in meno di 48 ore; le altre vittime in Minnesota, Indiana, Illinois e Oregon.

ansa