Crea sito

Muore in casa il parroco di Vezzano don Pietro Pattacini

Era atteso alla messa prefestiva di sabato 15 dicembre don Pietro Pattaccini. Ma non vi è mai arrivato essendo deceduto per un malore in casa a La Vecchia. Si spegne così lo stimato religioso, malato da tempo, ritrovato nella sua casa di via IV novembre a La Vecchia dopo l’allerta al 118 da parte degli stessi parrocchiani che lo avevano atteso invano in chiesa alle 18.30.Il sacerdote era nato a La Vecchia il 29 maggio 1941 e fu ordinato l’11 giugno del 1967. Prima, però, si era laureato in Sociologia all’Università di Trento. Insegnate di religione all’istituto Geometri Secchi è stato anche docente di sociologia all’istituto superiore di scienze religiose di Reggio Emilia-Guastalla. Fu vice cooperatore alla parrocchia Preziosissimo Sangue a Reggio Emilia e a San Maurizio, parroco a Pecorile Casola Canossa dal 1978 al 2010 quando è stato nominato parroco di Vezzano e in seguito di tutta l’unità di Vezzano, La Vecchia, Montalto, Paderna Pecorile.

La salma è stata ricomposta nella parrocchiale di La Vecchia dove i funerali verranno celebrati lunedì 17 dicembre alle 10,30.