Crea sito

Santo del Giorno 30 Dicembre

Giovanni Maria Boccardo
 Fondò le Povere Figlie di san Gaetano
In maniera significativa la memoria del papa Silvestro, santo che chiude l’anno, è anticipata oggi da un’altra figura di pastore, il beato Giovanni Maria Boccardo, che fu parroco nel torinese a cavallo del XIX e del XX secolo. In questo modo la liturgia lancia un doppio invito: da un lato quello a pregare per la santità dei pastori e delle guide della comunità cristiana, dall’altro l’appello a riflettere sull’importanza di avere dei buoni maestri che sappiano affascinare il popolo di Dio con il loro carisma. Boccardo era nato a Moncalieri nel 1848 e divenne prete nel 1871; dopo diversi incarichi nei Seminari di Moncalieri e di Torino, nel 1882 divenne parroco di Pancalieri, dove si dedicò a una pastorale a tutto campo fatta anche di scelte coraggiose. Nel 1886 fondò le “Povere Figlie di san Gaetano”, ispirate all’esempio di san Gaetano da Thiene. Morì nel 1913 ed è beato dal 1998.
Altri santi. Felice I, papa (III sec.); sant’Eugenio di Milano, vescovo.
Letture. 1 Gv 2,12-17; Sal 95; Lc 2,36-40.
Ambrosiano. Mi 4, 6-8; Sal 95; 2 Cor 1, 1-7; Lc 11,27b-28.
avvenire