RAPINA IN CENTRO SCOMMESSE NEL NAPOLETANO, UN FERITO

ansa

SPARATI 4 COLPI, FORSE IL DIPENDENTE REAGISCE, È GRAVE Rapina nella notte in un centro scommesse nel Napoletano. Il cassiere del centro è rimasto ferito gravemente dopo essere stato colpito al fianco e alla scapola da quattro colpi d’arma da fuoco, forse per aver tentato una reazione. Secondo quanto hanno accertato i carabinieri, sono entrati in azione tre individui, volto coperto e pistola in pugno, i quali hanno intimato ai presenti di sdraiarsi a terra. I tre hanno poi aperto la cassaforte dove era conservato l’incasso della giornata e sono fuggiti col denaro. 

Precedente STUDIO, IL SOMMERSO DELL'IRPEF VALE 119 MILIARDI Successivo IN SANTA CHIARA L'ULTIMO SALUTO A LUCIANO DE CRESCENZO