Qu Dongyu è il nuovo direttore generale della Fao

ONU 

SwissInfo 

Il candidato cinese Qu Dongyu è stato eletto direttore generale della Fao, l’Organizzazione delle Nazioni unite per l’alimentazione e l’agricoltura, con 108 voti favorevoli su 191. La candidata francese Catherine Geslain-Lanèelle, sostenuta dall’Unione europea, ha ottenuto 71 voti. L’impegno a lavorare per un futuro migliore per tutti è stato espresso da Qu Dongyu, al quale il direttore uscente José Graziano da Silva ha consegnato il proprio pass felicitandosi per l’elezione e augurandogli buon lavoro. 

Precedente La diocesi di Lausanne, Genève et Fribourg abbandona gli investimenti nelle energie fossili. Più rispetto per il creato Successivo La Comece sulla direttiva della Ue sul lavoro. Incontro alla famiglia