MORTA A 90 ANNI LA FILOSOFA UNGHERESE AGNES HELLER

ansa

SOPRAVVISSE AD AUSCHWITZ E AL REGIME COMUNISTA

La filosofa ungherese Agnes Heller è morta a 90 anni durante una nuotata nel lago Balaton. Nata a Budapest il 12 maggio del 1929, era sopravvissuta ad Auschwitz e alla persecuzioni del regime comunista. Allieva del filosofo marxista Lukacs, era diventata una dei principali esponenti della ‘scuola di Budapest’, corrente critica del socialismo. Negli ultimi anni era entrata in aperto conflitto con il premier sovranista Viktor Orban, che l’aveva estromessa dall’università. Secondo quanto hanno raccontato testimoni, Heller si è tuffata nel lago per fare una nuotata. Non vedendola tornare dopo qualche ora gli amici hanno dato l’allerta.(ANSA).

Be Sociable, Share!
Precedente 50 ANNI L'APOLLO 11, MATTARELLA: AVER CURA DEL NOSTRO PIANETA Successivo LA MORSA DEL CALDO IN AMERICA, COLPITE 200 MILIONI DI PERSONE