Crea sito

La preghiera del Papa per le vittime del naufragio in Corea del Sud


Il Papa sta seguendo con apprensione la vicenda del naufragio del traghetto sudcoreano avvenuto il 16 aprile scorso. In un tweet lanciato questo Sabato Santo scrive: “Vi invito a unirvi alla mia preghiera per le vittime del tragico naufragio in Corea e per i loro familiari”. Finora sono stati recuperati circa 30 corpi, ma ci sono oltre 270 dispersi. A bordo c’erano 475 passeggeri, in gran parte studenti sudcoreani in gita turistica all’isola di Jeju. Le operazioni di soccorso in cerca di eventuali superstiti proseguono senza posa. Il comandante del traghetto è stato arrestato sotto l’accusa fra l’altro, di negligenza e violazione del diritto marittimo.

Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/04/19/la_preghiera_del_papa_per_le_vittime_del_naufragio_in_corea_del_sud/it1-792209
del sito Radio Vaticana