Crea sito

La denuncia di Unicef, Oms e Lancet. A rischio il futuro di 250 milioni di bambini nel mondo

L’Osservatore Romano

Il mondo sta fallendo nel fornire ai bambini una vita sana e un clima adatto al loro futuro. Inquinamento, cambiamenti climatici, obesità e overdose di marketing «minacciano da vicino la salute e il futuro di ogni bambino e adolescente nel mondo». Circa 250 milioni di bambini sotto i 5 anni nei paesi a medio e basso reddito rischiano di non raggiungere il loro potenziale di sviluppo, secondo misurazioni indicative sulla malnutrizione cronica e la povertà. È l’allarme lanciato oggi in un nuovo rapporto realizzato da Unicef, Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e Lancet.
«Nonostante la salute dei bambini e degli adolescenti sia migliorata negli ultimi 20 anni, i progressi si sono fermati, e sono destinati a tornare indietro», sottolinea Helen Clark, ex primo ministro della Nuova Zelanda e copresidente della Commissione di oltre 40 esperti che ha redatto il rapporto dal titolo «A Future for the World’s Children?».