Crea sito

Israele, ebrei sfasciano tombe cristiani

Quattro giovani ebrei, tra 17 e 26 anni, sono stati arrestati dopo aver sfasciato lapidi funerarie in un cimitero cristiano nei pressi della Tomba di Re Davide a Gerusalemme. Lo dicono i media spiegando che i quattro – studenti di una scuola religiosa ebraica, ‘yeshiva’ – sono stati colti sul fatto da una pattuglia della polizia.

ansa