Crea sito

In primo piano. Il maltempo gela l’Italia, posticipato il concorsone

L’atteso “concorsone” per reclutare 11.542 insegnanti salta le prime due tappe: a causa del maltempo previsto per i prossimi giorni, le prove scritte in programma per lunedì e martedì prossimi sono state rinviate. Le nuove date per lo svolgimento delle prove saranno comunicate sul sito del Ministero.

Sono invece confermate le prove previste per mercoledì 13 febbraio e per i giorni successivi, salvo diverso avviso che sarà eventualmente pubblicato sul sito del Miur. In queste ore il Ministero sta inviando una e-mail di avviso a tutti i candidati che avrebbero dovuto sostenere la prova scritta lunedì 11 e martedì 12. Gli “scritti” rinviati riguardano il reclutamento del personale docente di scuola dell’infanzia e primaria.

Quelle in programma per i giorni successivi, invece, riguardano il personale docente nella secondaria di primo e secondo grado relative alle varie classi di concorso con sessioni al mattino e al pomeriggio. Ad affrontare le prove, complessivamente, non ci saranno soltanto gli 88.610 candidati che hanno superato la preselezione.