Fiat Panda. La più venduta ora è anche la più connessa

La più venduta ora è anche la più connessa

Avvenire

Centoventi anni e non sentirli. Dopo aver presentato la spettacolare Centoventi (da molto definita la regina dell’ultimo salone di Ginevra), Fiat ora lancia la Panda Connected by Wind, la city car più connessa di sempre che costa solo 9.950 euro. “La Panda è l’auto dei record – afferma Luca Napolitano capo del brand Fiat & Abarth EMEA. È un’auto che ha fatto storia, grazie a più di 7 milioni e mezzo di unità vendute. E’ leader in Europa nel suo segmento, con oltre il 17% di quota e leader assoluta in Italia, dove è l’auto più venduta del mercato. Giusto quindi che anche la Panda renda omaggio a Fiat per i suoi 120 anni, regalando una versione speciale: la Connected by Wind”.

Così, anche in quest’occasione, la Pandina è destinata a essere ancora una volta la… prima. Dopo essere stata, infatti, “la prima ad avere le quattro ruote motrici, la prima a introdurre il metano e il GPL e la prima a scalare l’Everest”, sarà anche la prima city car a essere sempre e comunque connessa con il mondo intero. La Panda Connected by Wind renderà “accessibili a tutti, le soluzioni che semplificano la vita quotidiana”. 
E a fare da testimonial di questa nuova serie non poteva che essere Fabio Rovazzi, il simpatico artista che ha presentato la nuova serie speciale, con la consueta ironia, e ha raccontato alcuni divertenti aneddoti sulle ultime campagne di comunicazione che l’hanno visto sempre più legato al modello Panda.

La Panda Connected by wind è dotata del router Wi-Fi “WebPocket 4G”, che permette di collegare contemporaneamente fino a 15 dispositivi, alla massima velocità disponibile. Il router wi-fi mobile rende la Panda Connected by Wind un perfetto hot-spot, senza bisogno di installare alcun software o driver. Una volta attivato, crea una rete senza fili che consente a qualsiasi dispositivo compatibile con la tecnologia Wi-Fi di navigare su Internet, scaricare file e musica, condividere foto e documenti e gestire messaggi di posta elettronica. L’hot spot permette, inoltre, di utilizzare l’app Uconnect con tutte le sue funzionalità a partire dalla navigazione Waze integrata, streaming musicale e internet radio, sfruttando il traffico dati dell’offerta dedicata a questa vettura.

E’ possibile, poi, portare il router wi-fi con sé una volta scesi dalla propria vettura, assicurando così una connettività ovunque ci si trovi: al mare, in montagna o in palestra sarà possibile navigare su internet, guardare i film e ascoltare la propria playlist preferita. Il device è dotato di batteria integrata, e può essere ricaricato anche tramite l’apposito cradle fissato nella presa da 12V della vettura. Tra l’altro, in perfetta sintonia con il concetto di libertà insita nella Fiat Panda, sarà possibile navigare in roaming all’interno dell’Unione europea. La Panda Connected by Wind è già disponibile nelle concessionarie pronta per il “porte aperte” del 13 e 14 Aprile. Il listino parte da 9.950 euro.

Be Sociable, Share!
Precedente Il nuovo cd del cantautore. Fabrizio Moro: mi ha salvato la fede e credere in me Successivo Reggio Emilia, al via il Festival di Fotografia Europea 2019: ecco l'anteprima