Denuncia dell’Alto commissario per i diritti umani Bachelet. Scioccanti le condizioni dei minori migranti negli Stati Uniti


L’Osservatore Romano 

«Come pediatra, ma anche come madre ed ex capo di stato, sono profondamente scioccata dal fatto che i bambini siano costretti a dormire sul pavimento, senza accesso a un’adeguata assistenza sanitaria e alimentare e in condizioni igieniche scarse». È quanto ha dichiarato ieri Michelle Bachelet, Alto commissario dell’Onu per i diritti umani, in merito alla disperata situazione in cui versano sempre più bambini detenuti nei centri di immigrazione statunitensi.

Precedente Per garantire un futuro di pace in Nigeria. Più sinergia tra cristiani e musulmani Successivo Allarme della Caritas. Rischio carestia nello Zambia