Caso affidi, la fiaccolata a Reggio Emilia a favore dei bambini finisce in contestazione

Gazzetta di Reggio Reggio Emilia, duecento persone circa hanno partecipato, in centro a Reggio Emilia, alla «fiaccolata a sostegno dei diritti dei minori e delle loro famiglie in seguito agli eventi che stanno emergendo dall’operazione Angeli e Demoni e che vede coinvolto il nostro territorio», come scritto su Facebook dagli organizzatori. Una manifestazione «affinché questi eventi non accadano mai più», promossa da un gruppo di cittadini «al di fuori da ogni finalità politica», che partecipa al dramma dei piccoli e delle famiglie coinvolte. Davanti al municipio, è scoppiata un’accesa discussione
Precedente Basket / Fontecchio incontra Messina. Grissin Bon pronta all’assalto Successivo Ragazza in auto annega in mare,18enne travolto da amico