AMERICA/BRASILE – Seminario di missiologia sul tema del Mese Missionario Straordinario

Brasilia (Agenzia Fides) – Una quarantina di missiologi e missiologhe di tutto il Brasile stanno partecipando al Seminario nazionale di missiologia, dal 10 al 14 giugno, presso il Centro Culturale Missionario (CCM), a Brasilia. Il tema dell’incontro è lo stesso del Mese Missionario Straordinario dell’Ottobre 2019, indetto da Papa Francesco: “Battezzati e inviati: la Chiesa di Cristo in missione nel mondo”. L’organizzazione è a cura della Commissione episcopale pastorale per l’azione missionaria e la cooperazione interculturale della Conferenza Episcopale (CNBB), in collaborazione con le Pontificie Opere Missionarie (POM) e il CCM.
Secondo le informazioni pervenute a Fides dalla Direzione nazionale delle POM, obiettivo del Seminario è approfondire la riflessione sulla missione, con particolare attenzione alla missione ad gentes, in sintonia con il tema del Mese Missionario Straordinario. Inoltre vuole offrire ai missiologi l’opportunità di condividere le conoscenze e la collaborazione nell’ambito del cammino di preparazione a questo evento ecclesiale. Infine vuole sollecitare il potenziale dei missiologi in Brasile, incoraggiandoli a proporre riflessioni sulla missione e sull’evangelizzazione.
Il programma del Seminario prevede la discussione e l’approfondimento di vari argomenti. P. Estevão Raschietti ha presentato il tema “La missione ad gentes e il processo di colonizzazione e decolonizzazione”. Secondo il relatore “la missione ad gentes è il movimento che deve andare incontro all’altro, non per catechizzarlo né per considerarlo come oggetto di conversione, ma semplicemente per incontrarlo e perché lui ci incontri”. “La missione ad gentes nell’insegnamento della Chiesa, a partire dal Vaticano II” è stato il tema trattato da Sua Ecc. Mons. Vittorino Girardi.
L’Arcivescovo Odelir José Magri, presidente della Commissione missionaria della CNBB, ha spiegato che il Seminario è stato inserito nel contesto della indizione del Mese Missionario Straordinario, al fine di approfondire lo studio della missione ad gentes, in quanto i missiologi presenti saranno i punti di riferimento dei processi di formazione missionaria a livello delle 18 regioni brasiliane. (SL) (Agenzia Fides 13/6/2019)

Be Sociable, Share!
Precedente Brasile: ucciso leader sindacale nel Pará. La condanna della Repam, “proteggere chi difende i contadini” Successivo ASIA/PALESTINA - Numeri impressionanti sul calo della presenza cristiana nelle città della Cisgiordania