Crea sito

400 reggiani dal Papa. Sabato 26 e domenica 27 a Roma si svolge il Pellegrinaggio della Fede per le Famiglie

Sabato 26 e domenica 27 ottobre, a Roma, il Pellegrinaggio della Fede per Famiglie, vedrà la partecipazione di circa 400 persone della nostra diocesi, che hanno aderito alla proposta dell’Ufficio di Pastorale Familiare in collaborazione con l’Azione Cattolica diocesana.

Due i momenti significativi di questo pellegrinaggio alla tomba di Pietro: la preghiera di sabato pomeriggio in piazza San Pietro che si conclude con la professione di fede alle 18, con Papa Francesco; e la celebrazione eucaristica di domenica mattina, alle 10.30, sempre in piazza San Pietro, presieduta dal Papa, che si concluderà con la preghiera dell’Angelus.

Oltre a tante famiglie provenienti da diverse zone della diocesi, significative la presenza di alcune realtà parrocchiali: Borzano, Rivalta, Rubiera, unità pastorale Salvaterra-Casalgrande accompagnata da don Simone Franceschini, unità pastorale Gavassa-Massenzatico con don Angelo Guidetti, Guastalla con il vicario generale don Alberto Nicelli e il seminarista diacono Gionatan Giordani, Reggiolo con don Gino Bolognesi. Saranno con il gruppo anche don Angelo Orlandini, direttore dell’Ufficio di Pastorale Familiare, e diversi diaconi con le loro famiglie. Li accompagnerà la benedizione del vescovo Massimo Camisasca, con l’augurio alle famiglie che vi partecipano che “la vostra fede e la vostra carità ne escano arricchite”. è sicuramente un invito alla testimonianza di fede che la famiglia è chiamata a dare oggi nel mondo e per il mondo. Testimonianza di gioia e di comunione nella famiglia e tra le famiglie. In particolare in questi giorni di preghiera, di cammino e di condivisione insieme si può essere testimoni della gioia della fede e allo stesso tempo fare esperienza della gioia di questa testimonianza.

Gabriella Rossi

papa.francesco.colori