Crea sito

Un dipendente su quattro soffre di stress da lavoro

Il costo sociale è notevole, quello umano incalcolabile. Lo stress legato al lavoro, infatti, sta diventando un fenomeno sempre più diffuso. Ad accrescere il malessere sono fattori di rischio come l’insicurezza dei contratti e gli alti carichi di lavoro, che portano i lavoratori a percepire uno squilibrio tra l’impegno richiesto e la propria capacità di affrontarlo. Di qui l’esplodere di patologie organiche o psichiatriche assai gravi. Fino al suicidio, come accaduto a France Telecom, con 28 dipendenti che si sono tolti la vita. Ora la legge impone che le aziende ‘misurino’ il grado di stress dei dipendenti. Ma sarà tutt’altro che facile. (avvenire)