Rapporto Onu sulla fame nel mondo. Santa Sede: fare di più e crescere in solidarietà


Vatican News

(Barbara Castelli) Nel 2018 oltre 820 milioni di persone non hanno avuto cibo a sufficienza: lo rivela l’ultimo rapporto Onu sullo stato della sicurezza alimentare e della nutrizione nel mondo. Con noi mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore permanete presso le organizzazioni e gli organismi delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura. “L’umanità non ha fatto sufficientemente il suo dovere per i fratelli più poveri”. Con queste parole mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore permanete presso l’organizzazione Onu per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao), presso il Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (Ifad) (

Be Sociable, Share!
Precedente Ecuador La battaglia di El Carmelo per fermare la miniera in Amazzonia Successivo Bolivia La missione di quattro suore nell’“inferno verde” accanto a poveri e indigeni