Il 15 e 16 marzo il convegno “Politica, diritto e religione nel pensiero di Antonio Rosmini” a Isola Capo Rizzuto

ilcirotano.it

L’Arcidiocesi di Crotone – Santa Severina, in collaborazione con l’Università Lumsa ha organizzato il 15 e 16 marzo, un convegno dal titolo “Politica, diritto e religione nel pensiero di Antonio Rosmini”.
La due giorni di confronto sulla figura del sacerdote e filosofo, si terrà venerdì 15 marzo dalle 15 alle 19 e sabato dalla 10 alle 13, al Centro di cultura e di spiritualità “Antonio Rosmini” in località Capo Rizzuto, al Santuario della Madonna Greca di Isola Capo Rizzuto e vedrà la partecipazione di importanti relatori, nazionali ed internazionali.
Il programma del convegno prevede il saluto iniziale dell’arcivesco di Crotone, monsignor Domenico Graziani; a moderare sarà don Francesco Gentile, parroco della parrocchia “S. Maria Assunta o Ad Nives di Isola Capo Rizzuto.
Relazioneranno Paolo Armellini, dell’Università La Sapienza: “Ecclesologia e politica di Antonio Rormini”; Giovanni Franchi, Università degli studi di teramo: “Alois Dempf interprete di Rosmini”; Vincenzo Parisi, del Rosmini Institute: “La libertà in Rosmini nell’aspetto antropologico. Considerazioni attuali”; Markus Krienne, dell’Università di Lugano: “Mercato e giustizia sociale. Rosmini e l’economia sociale di mercato”.; Tommaso Valentini, dell’Università “G. Marconi”: “Il «principio persona» in Rosmini e nei suoi interpreti”; Rocco Pezzimenti della Lumsa: “Rosmini e la società dei consumi”

Be Sociable, Share!
Precedente Clima. Su twitter il racconto del #FridaysForFuture Successivo Quaresima. Esercizi spirituali on line: la proposta dei carmelitani