Kazakistan. Una speciale famiglia musicale

Il viaggio di papa Francesco è stato ricco di gesti e di immagini. Tra gli omaggi più curiosi, quello musicale che ha accompagnato giovedì l’ingresso del Pontefice nella Cattedrale di Nur-Sultan:

Mamma, papà, 3 figli naturali e 18 adottivi

La famiglia di musicisti composta da genitori e 21 figli

La famiglia di musicisti composta da genitori e 21 figli – Vatican Media

Il viaggio di papa Francesco in Kazakistan è stato ricco di gesti e di immagini. Tra gli omaggi più curiosi, quello musicale che ha accompagnato giovedì mattina l’ingresso del Pontefice nella Cattedrale dedicata alla Madre del Perpetuo Soccorso, nella capitale Nur-Sultan.

Particolarmente significativa l’esecuzione di una famiglia locale dalla storia molto singolare. È infatti composta da madre, padre, tre figli naturali e ben 18 adottivi. Si potrebbe dire che la loro musica, in qualche modo, fa da colonna sonora a un amore così ricco di vita da offrirla a piene mani.

Avvenire

Lascia un commento