Almeno 16 morti a Kharkiv. Zelensky: “Solo i pazzi come Putin uccidono così”

ipermercato kharkiv ucraina bombardato morti

AGI – Almeno 11 persone sono state uccise e 50 ferite, tre in modo grave o gravissimo, in un attacco russo contro un ipermercato fai-da-te a Kharkiv, la seconda città dell’Ucraina, dove “più di 200 persone” potevano trovarsi al momento dell’impatto, secondo Kiev. Secondo il governatore regionale, Oleg Synegoubov, l’attacco russo è stato effettuato con due bombe aeree guidate e almeno 16 persone sarebbero ancora sotto le macerie.

Le immagini pubblicate sui social network ucraini mostrano l’edificio con il tetto squarciato e un’enorme colonna di fumo nero che fuoriesce, mentre i vigili del fuoco spengono con l’acqua le fiamme innescate dagli attacchi. Secondo le autorità, sono andati a fuoco 10.000 metri quadri di struttura, ma i vigili del fuoco stanno cercando di riportare la situazione sotto controllo. La catena di ipermercati Epitsentr vende elettrodomestici e prodotti per il fai da te.

Lascia un commento