Crea sito

XXXIII Rassegna diocesana delle Corali Parrocchiali

 

Regolamento e modalità di iscrizione

La rassegna ha lo scopo di essere un momento di incontro tra le persone che esprimono la loro comune fede con il canto e per questo è aperta e indirizzata soprattutto alle corali parrocchiali.

Il simbolo della rassegna, un “Tau” di legno, porta inciso il motto che ne sintetizza lo spirito:

E le cose semplici sono le più belle

 

La rassegna avrà luogo domenica 6 maggio 2012 presso la chiesa parrocchiale “Beata Vergine del Rosario” (Madonna di Fatima) a Correggio in via Dodi, 2 con inizio alle ore 14.30.

L’organizzazione mette a disposizione due tastiere elettroniche e l’impianto di amplificazione per strumenti e voci.

È prevista la realizzazione di un DVD con la registrazione della rassegna. Il DVD sarà inoltrato ai cori all’indirizzo indicato nella scheda di iscrizione.

  1. Nel rispetto della finalità della manifestazione, i cori si impegnano a partecipare con lo scopo principale di condividere le diverse esperienze liturgico-musicali.
  2. Non esiste alcuna limitazione nè riguardo il numero dei componenti del coro nè riguardo l’età dei coristi.
  3. Ogni coro dovrà presentare due canti di carattere liturgico che, per ragioni organizzative, non dovranno, complessivamente, superare la durata di 6 minuti
  4. È possibile iscriversi alla rassegna unicamente sulla pagina www.parrocchiadifatima.it/RassegnaCorali2012.asp del sito della Parrocchia Madonna di Fatima (“la pagina del sito”), organizzatrice della XXIII edizione della Rassegna
  5. L’iscrizione deve essere effettuata entro e non oltre il 31/3/2012 e sarà ritenuta valida solo dopo l’inoltro via mail – all’indirizzo corojubilatedeo@virgilio.it – degli spartiti dei brani proposti e di due foto del coro che dovranno pervenire entro la suddetta scadenza.
  6. Sulla pagina del sito sarà possibile visualizzare l’avvenuta iscrizione alla Rassegna e leggere l’elenco dei cori iscritti e dei brani presentati.
  7. Un’apposita giuria valuterà i brani presentati sulla base dei seguenti criteri:
    • carattere liturgico del brano (sia per l’aspetto musicale sia per il contenuto del testo)
    • esecuzione
    • arrangiamento vocale e strumentale
  8. Il coro che, a insindacabile giudizio della giuria, si sarà maggiormente distinto riceverà il “Tau” e avrà l’incarico di organizzare la successiva edizione della Rassegna.
    È esclusa la possibilità di assegnare il riconoscimento a più cori.
  9. A tutti i cori partecipanti verrà consegnato il fascicolo con le copie degli spartiti di tutti i brani eseguiti.
  10. A titolo di contributo spese è richiesto il pagamento di una quota di iscrizione di € 25 che dovrà essere versata il giorno della Rassegna.

Per ogni ulteriore informazione e/o comunicazione è possibile inoltrare un messaggio al seguente indirizzo mail corojubilatedeo@virgilio.it
fonte: http://www.parrocchiadifatima.it/RC2012Info.asp