VON DER LEYEN AVVERTE, ‘SU CONTI MONITORERÒ ITALIA DA VICINO’

ansa

GIORGETTI, ‘NON SARÒ COMMISSARIO’. SUI MIGRANTI UE DIVISA La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen promette che “monitorerà molto da vicino la situazione in Italia” con l’obiettivo di “riuscire a investire per stimolare la crescita senza contravvenire alle regole esistenti”. E a Roma nella bufera politica chiede subito un nome per l’incarico di Commissario. Il leghista Giorgetti comunica a Mattarella la rinuncia alla sua candidatura. Intanto l’Ue si spacca ancora sui migranti. Al vertice informale dei ministri dell’Interno dei 28 riuniti a Helsinki Salvini boccia la proposta di Francia e Germania di assicurare gli sbarchi nei porti sicuri più vicini. 

Precedente BOLLINO NERO SULLE STRADE DELLE VACANZE IL 3 E 10 AGOSTO Successivo Verso la 32.ma Settimana per la Pace: obiettivo 1.000 “territori di pace”