Verso gli onori degli altari padre Augustine Tolton, il primo sacerdote afroamericano, ex schiavo, morto a 43 anni

 

(a cura Redazione “Il sismografo”) 

(LB –FG) Oggi il Vaticano ha annunciato che sono state riconosciute le virtù eroiche del Servo di Dio, p. Augustine Tolton, Sacerdote diocesano, nato a Brush Creek (Stati Uniti d’America) il 1° aprile 1854 e morto a Chicago (Stati Uniti d’America) il 9 luglio 1897. Fu il primo sacerdote afroamericano degli Stati Uniti, ex schiavo, ordinato presbitero il 4 aprile 1886 presso la Basilica di San Giovanni in Laterano (Roma). 
Il 29 settembre 2014, dopo più di quattro anni, si chiudeva a Chicago il lungo e complesso processo diocesano per la beatificazione di Augustine Tolton (1854-1897). Dopo la lunga e non facile fase di raccolta di dati e documenti sulla vita di Tolton, il voluminoso incartamento era stato inviato dagli Stati Uniti agli uffici della Congregazione delle Cause dei Santi, dove si era aperto un nuovo e diverso iter di indagine sulla vita di Tolton.

Be Sociable, Share!
Precedente HONG KONG, PER LA POLIZIA E' IN CORSO UNA RIVOLTA Successivo VERTICE DI GOVERNO INTERLOCUTORIO SUI RAPPORTI CON L'UE