Verisure Italia. Nel 2019 previsti 400 nuovi posti di lavoro

Nel 2019 previsti 400 nuovi posti di lavoro

Avvenire

Verisure Italia, società che opera nel settore della sicurezza e degli allarmi connessi per residenze e pmi, è alla ricerca di oltre 400 nuovi talenti da inserire nel proprio organico nel corso del 2019. La multinazionale Verisure, presente in 16 Paesi tra Europa e America Latina e leader nel settore della sicurezza e degli allarmi con oltre 30 anni di esperienza, arriva in Italia nel novembre 2013. Da allora, Verisure investe continuamente sul territorio italiano. Verisure Italia ha creato ogni anno una media di oltre 400 nuovi posti di lavoro tra dipendenti e collaboratori, nelle otto regioni italiane nelle quali è attualmente presente, e prevede di continuare la propria espansione sia sul territorio sia in termini di dimensioni.

«La chiave per noi sono le persone – dichiara Guillermo Prado Ureña, direttore Risorse Umane e Sales Structure Creation di Verisure Italia –. La nostra vision, il nostro valore più grande e il nostro obiettivo ultimo è che siamo “persone che proteggono person”. È per questo che investiamo il massimo nelle risorse umane, perché vogliamo creare la migliore squadra per proteggere i nostri clienti». Infatti, per assicurare il proprio servizio di sicurezza ai suoi oltre 83mila clienti, Verisure Italia prevede oltre 400 nuovi ingressi nel 2019 tra dipendenti e collaboratori, distribuiti in ogni area aziendale: Marketing, Risorse Umane, Finance, IT, Amministrazione, Customer Care, Centrale Operativa, Profili tecnici e Commerciali.

Per conoscere le offerte di lavoro consultare la sezione “Lavora con noi” del sito Verisure:http://www.verisure.it/lavora-con-noi.

Precedente Gomme auto. Dal 15 aprile stop all'obbligo delle invernali Successivo Matera. A scuola di turismo esperenziale