Val d’Enza: madre affidataria sbraita contro la bimba perché nega presunti abusi

Gazzetta di Reggio

Spunta l’audio che racconta la sgridata subita da una ragazzina in affido perché non parla di abusi subiti ma che non sarebbero mai avvenuti secondo la procura

Precedente Reggio Emilia, folla al funerale della barista cinese uccisa al Moulin Rouge Successivo Crisi. Conte sale al Quirinale e si dimette. In Senato a Salvini: traditi gli impegni