Crea sito

Usa: strage Sikh, autore in band nazi

 

Wade Michael Page, l’ex militare americano che ha ieri ucciso 6 persone in un tempio sikh in Wisconsin prima di essere a sua volta ucciso, era un ‘neonazista esasperato’ leader di un gruppo rock formato da skinhead razzisti, secondo quanto afferma il Southern Poverty Law Center (Splc), un centro per la difesa dei diritti umani e contro il razzismo. Page sarebbe stato il fondatore del gruppo rock, dal nome “End Apahy’, formato da tre persone e di ispirazione “suprematista bianca”.

ansa