Crea sito

Una guerra mondiale, ma a pezzi… Il Papa interviene sulla crisi irachena

«É lecito fermare l’aggressore ingiusto». Il Papa interviene sulla crisi irachena: fermare non significa bombardare. Tocca all’Onu decidere i modi. Sui conflitti in corso: «Qualcuno dice che siamo nella Terza guerra mondiale, ma a pezzi». IL TESTO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA
IL PRIMO GESTO Dalla Madonna con i fiori regalati da una bimba coreana | IL TELEGRAMMA Il Papa invoca per la Cina “divine benedizioni”
EDITORIALE Una scuola di verità di Riccardo Maccioni
TUTTI I TESTI DEL PAPA | IL DIALOGO CON I GIOVANI LE IMMAGINI PIU’ BELLE |  I VIDEO | SCHEDA INTERATTIVA: la Chiesa coreana
avvenire.it
papa.bambini