Crea sito

Truffa. Falsi funzionari della Banca d’Italia

Si informa che è in atto una truffa ai danni delle parrocchie. Personaggi che si spacciano per funzionari della Banca d’Italia contattano i parroci per comunicare che hanno una donazione a loro favore e che necessitano del codice Iban del conto della parrocchia.

Si informa che è in atto una truffa ai danni delle parrocchie. Personaggi che si spacciano per funzionari della Banca d’Italia contattano i parroci per comunicare che hanno una donazione a loro favore e che necessitano del codice Iban del conto della parrocchia per effettuare il bonifico. Per fare l’operazione e sbrigare le pratiche necessitano di un centinaio di euro, da versare su carta postapay o similare.

La Banca d’Italia di Reggio Emilia (dottor Pagano) informa che si tratta di una truffa e che è stata inviata comunicazione alla Curia di Reggio Emilia.

diocesi.re.it