Crea sito

Tre appuntamenti il 19, il 22 e il 26 gennaio. Settimana di Preghiera per l’unità dei cristani

A cinquant’anni dal Concilio Vaticano II torna fortemente il desiderio della Chiesa Cattolica di assumere l’impegno ecumenico di promuovere il ristabilimento dell’unità tra tutti i cristiani, coinvolgendo le altre confessioni cristiane.
A tal proposito la Commissione Diocesana per l’Ecumenismo ha promosso una settimana di preghiera “per l’Unità dei Cristiani” che va dal 18 al 25 gennaio il cui tema è Cristo non può essere diviso!
Come afferma infatti il cardinale Koch, è solo tramite una vera unità che la fede trova il massimo compimento senza dover rinunciare a se stessa e al suo grande valore; non si è infatti Chiesa da soli ma lo si è nella comunione di tutti coloro che confessano il nome di Gesù.
Perciò la nostra preghiera sarà rivolta al reciproco riconoscimento dei doni della grazia di Dio elargiti all’intero Suo popolo.
Gli appuntamenti proposti dalla Commissione diocesana per l’Ecumenismo sono:
  • domenica 19 gennaio presso la chiesa del Cristo alle ore 17 con il vespro ortodosso ospiti della comunità rumena;
  • mercoledì 22 gennaio, presso il seminario alle ore 21 con un incontro con don Filippo Manini dal tema: Il decalogo: Non rubare;
  • infine domenica 26 gennaio alle ore 16 nella cripta della Cattedrale la preghiera ecumenica guidata dal vescovo Massimo con i pastori delle altre comunità cristiane.

file attached   In allegato, la locandina delle celebrazioni ecumeniche