Crea sito

Terremoto nel Frusinate, scuole chiuse. Nuove verifiche, notte fuori casa per 70

Via a nuove verifiche nelle scuole in dieci comuni nella zona di Sora e a Frosinone, dove oggi le lezioni sono sospese su decisione dei sindaci dopo la forte scossa di terremoto di sabato sera che ha causato grande paura e anche alcuni danni nel comprensorio di Sora.

Ieri c’era stato un primo sopralluogo negli edifici scolastici dei tecnici della Provincia di Frosinone e non erano stati riscontrati danni strutturali. Oggi saranno svolti nuovi controlli.

Intanto a Sora è stata una notte abbastanza tranquilla: non ci sono state altre scosse, ma in 70 hanno scelto di trascorrere la notte nella tensostruttura allestita dall’unità di crisi nel campo sportivo della città.

Verifiche e controlli continuano in modo incessante anche da parte dei Vigili del fuoco del comando provinciale di Frosinone, che stanno rispondendo alle centinaia di richieste ricevute dopo il sisma per le crepe apertesi in tante abitazioni nella zona di Sora. Cinque in tutto le famiglie sgomberate dalle loro
abitazioni: due a Sora, due a Broccostella e una a Frosinone.

AVVENIRE.IT