ATTACCO TERRORISTICO NEL CUORE DI VIENNA

ATTACCO TERRORISTICO NEL CUORE DI VIENNA, TRE MORTI E FERITI

UN COMMANDO CON ARMI DA FUOCO, 6 OBIETTIVI, ANCHE LA SINAGOGA Ore di terrore nel cuore della capitale austriaca dove c’è stato un attacco terroristico da parte di un commando organizzato con almeno sei obiettivi nel mirino, tra cui la sinagoga nel centro della città. Almeno tre i morti: sono un poliziotto e una donna, oltre a un attentatore. In fuga un altro attentatore. Moltissimi colpi d’arma da fuoco e nel centro della capitale austriaca, dove i cittadini sono invitati a rimanere in casa e i bambini potranno a non andare a scuola. Voci di condanna e solidarietà sono arrivate da tutte Europa. L’attacco di Vienna è accaduto pochi giorni dopo quelli in Francia.

ansa

Vienna: sale a tre il bilancio dei morti, due civili e un attentatore

 © ANSA

(ANSA) – VIENNA, 03 NOV – Una donna è morta in seguito alle gravi ferite riportate nell’attacco di stanotte a Vienna. Lo ha riferito il sindaco della capitale austriaca Michael Ludwig, citato dal sito del quotidiano Kronen Zeitung. Sale così a 3 il numero dei morti, tra cui due civili – un uomo e una donna – e un attentatore.

Una maxi operazione della polizia è in corso a Vienna dove sono stati sentiti degli spari vicino alla sinagoga nella Seitenstettengasse. Un attentatore è stato ucciso e un altro probabilmente è in fuga. La polizia viennese al momento non esclude un attentato terroristico. Gli agenti hanno recintato la zona. (ANSA).