Crea sito

Unioni civili, i 4 punti fermi dei giuristi

​No al «regime identico a quello del matrimonio», previsto dalla bozza del ddl Cirinnà che andrà in discussione al Senato il 28 gennaio; alla stepchild adoption come «diritto al figlio»; all’affido rafforzato; alla maternità surrogata. Sono i punti dell’appello di giuristi promosso dal Centro studi Livatino. 103 le adesioni.
Galantino: le adozioni restino fuori | Le simil-nozze non convincono gli italiani |Mirabelli: stepchild anti-costituzionale |Fragnelli (Cei): no a soluzioni ambigue | Vari: «Così si cambia profilo alla famiglia» | DOSSIER
da Avvenire