Crea sito

Turismo, altri 22 Intercity con il trasporto bici

Si amplia l’offerta del trasporto bici sugli Intercity di Trenitalia. Dal 13 dicembre 2020 saranno disponibili 6 agganci per biciclette su 22 convogli. I treni si andranno ad aggiungere agli otto sulla Roma-Reggio Calabria e ai due sulla Roma-Salerno che già da ottobre offrono il servizio. Il trasporto biciclette sarà gratis fino al 31 dicembre: dopo si pagheranno 3,50 euro a viaggio (quello che si paga già oggi sui Regionali). Lo rende noto Trenitalia sul suo sito.

I nuovi Intercity con i posti per le biciclette saranno sulle linee Roma-Bari (703, 704), Roma-Taranto (701, 707, 700, 702, 705, 710), Roma-Perugia (546, 531), Roma-Ancona (534, 540, 533, 541), Roma-Firenze (598, 581), Roma-Trieste (588, 592, 584, 594), Roma-Ventimiglia (518, 505). I ganci ai quali appendere le bici saranno nelle carrozze 3. La possibilità di caricare la bici sarà indicata su tutte le piattaforme di prenotazione di Trenitalia (app, sito, biglietterie elettroniche). L’azienda annuncia che entro la metà del 2021 tutti gli Intercity potranno trasportare biciclette.

La possibilità di caricare le bici sugli Intercity veniva chiesta da tempo a Trenitalia dalle associazioni ciclistiche, e viene considerata dagli appassionati come un grosso incentivo allo sviluppo del cicloturismo. Fino ad oggi le biciclette potevano essere portate montate solo sui Regionali, mentre sugli Intercity dovevano essere smontate e impacchettate come bagaglio. Questa limitazione rimane al momento sulle Frecce. (ANSA).