Crea sito

THAILANDIA: RIAPRONO GLI AEROPORTI DOPO LA TEMPESTA PABUK

ansa

RIPARTONO ANCHE TRAGHETTI. OGGI ANCORA TEMPORALI MA NON FORTI Aeroporti e servizi di traghetti hanno ripreso a funzionare nel sud della Thailandia dopo l’allarme per la tempesta tropicale Pabuk che ha bloccato per giorni migliaia di turisti e residenti. Un pescatore è morto ieri dopo che la sua barca è stata rovesciata dalla tempesta. Case danneggiate, linee elettriche abbattute, diverse provincie della costa allagate. In particolare turisti e i residenti sono stati evacuati nei giorni scorsi a migliaia dalle isole di Koh Samui, Koh Tao e Koh Phanganma, sulla costa orientale nel Golfo di Thailandia. Sgomberate anche diverse località turistiche sulla costa occidentale, sull’altro lato della penisola, sul Mare delle Andamane, attorno a Phuket e Krabi. Oggi previsti ancora temporali ma senza gravi conseguenze.