Crea sito

A lezione di «Management Pastorale»: la Pontificia Università Lateranense a Reggio Emilia

Spring School: per una Chiesa missionaria e creativa, accanto alle persone

Nei giorni scorsi gli studenti del Corso di Alta Formazione in Management Pastorale sono stati ospiti del Centro diocesano di spiritualità e cultura di Marola per la Spring School, settimana residenziale intensiva sul tema dell’innovazione nella gestione delle risorse umane e nei processi organizzativi.
L’esperienza ha coinvolto 25 corsisti, religiosi e laici provenienti da tutta Italia, oltre che da India, Romania, Polonia, Olanda, Perù e Slovacchia, che si sono riuniti per proseguire il proprio percorso di studi e riflettere e sperimentare sul campo i temi dell’innovazione nella gestione delle risorse umane e nei processi organizzativi.
La definizione dei ruoli, delle deleghe, così come gli elementi del problem solving creativo, la gestione dello stress e del burnout, la leadership emotiva, la comunicazione e il team building sono stati i temi fondanti l’esperienza e connessi dal fil rouge: “La cura delle persone e della comunità per una Chiesa missionaria e creativa”.
La location del Centro diocesano di spiritualità e cultura di Marola (Carpineti) gestito dalla nostra Chiesa locale è stato uno splendido scenario che ha accolto e ospitato i partecipanti, guidati dalla Formazione della cooperativa CREAtiv Cise ed in particolare dal direttore del progetto Giulio Carpi e dai formatori Lara Montanari, Alfredo Cenini, Marco De Carolis e dai tutor della didattica Laura Bolondi e Veronica Carpi.
I temi sviluppati sono stati trattati in maniera innovativa ed esperienziale secondo la metodologia del Creative Learning Method che prevede l’utilizzo di setting tradizionali affiancati a significative esperienze outodoor che permettano ai partecipanti di vivere la teoria nella pratica.

 

management-pastorale

laliberta.info