Crea sito

Santa Teresa d’Avila eventi a Reggio Emilia per ricordare i 500 anni della sua nascita

Non e’ facile parlare di Santa Teresa, perche’ e’ “La Madre”, perche’ Dottore della Chiesa. Cerchero’ di fare qualche accenno alla sua grandezza perche’ sentiate il desiderio di andare ad ascoltare cio’ che scrive nel libro della vita, nel Cammino di Perfezione o nel Castello interiore, solo per citare alcuni testi.
Cosi’ scrive nel libro della vita: “Dio si può servire in tanti modi. Il suo giogo e’ soave, ed e’ sempre assai utile non trascinare l’anima a viva forza, come suol dirsi, ma guidarla a poco a poco e con soavita’. (Vita 11, 16)
Cosi’ Santa Teresa ci introduce e descrive l’orazione…
Ma la sua grandezza sta proprio nell’umilta’, nel parlare a tu per tu con Colui dal quale sappiamo viene ogni cosa, Dio benedetto nei secoli.
E’ con queste poche righe su Santa Teresa d’Avila che vorrei invitarvi alla mostra, per ricordare i 500 anni della sua nascita, che sara’ esposta in Cattedrale da lunedi’ 28 marzo a domenica 3 aprile. Ricordo inoltre che Domenica 28 marzo, nel pomeriggio alle ore 17:00 ci sara’ una breve introduzione alla mostra con una relazione di Padre Renzo Bertoli, Padre Carmelitano parroco della Parrocchia della Trinita’ a Parma. Inoltre mercoledi’ 30 marzo sempre in Cattedrale alle ore 20:45 approfondiremo la conoscenza di Santa Teresa ascoltando brani, musica e canti tratti sempre dagli scritti di Santa Teresa magistralmente interpretati dai Sacri Concentus Cantores diretti dal maestro Primo Iotti. Vi aspettiamo numerosi.

OCDS
Fraternità di Reggio Emilia

Ferretti Marisa

>>> (scarica la Locandina) mostra s. teresa – locandina2