Crea sito

Italia Il visitatore apostolico. Hoser: così Medjugorje è faro spirituale

Avvenire

(Giacomo Gambassi) Parla l’arcivescovo polacco “inviato” del Papa. «Nessuna traccia di eresia». Il nunzio Pezzuto: il cuore di tutto è la Vergine, indipendentemente da eventuali fatti soprannaturali. «È stato un anno intenso, tutto nel segno della Madonna». Il 22 luglio 2018 l’arcivescovo Henryk Hoser iniziava il suo ministero di visitatore apostolico a Medjugorje, la cittadina dell’Erzegovina dove dal giugno 1981 sei giovani (oggi adulti) affermano di vedere la Vergine e ricevere i suoi messaggi.