Crea sito

Reggio Emilia. Tre concerti ai Chiostri per il Grade onlus

REGGIO EMILIA. Tre concerti in un luogo che offre mille suggestioni e, in questa scorcio d’estate ha già ospitato diversi grandi eventi: sono quelli che, con partenza stasera, ha organizzato il Gruppo amici dell’Ematologia, nell’ambito di Restate 2014, e a favore di Grade onlus, nei Chiostri di San Pietro. La rassegna nasce grazie anche alla collaborazione con il Comune di Reggio e con il contributo di Banco San Geminiano e San Prospero. L’obiettivo è, come sempre, raccogliere fondi per il reparto di Ematologia dell’ospedale Santa Maria Nuova – Irccs ma soprattutto per la costruzione del Co-Re.

Gli appuntamenti sono tre e il costo del biglietto è 10 euro a persona: si parte stasera, alle 21, con “Qual fiamma ave nel guardo…”, un concerto di Lenny Lorenzani (soprano) e Francesca Galeotti (pianista). Il duo propone un excursus tra canto e pianoforte solista, tra romanticismo e verismo italiani sotto il filo conduttore delle donne traditrici nell’opera.

Secondo appuntamento venerdì prossimo, 25 luglio, alle 21.30, con un concerto-tributo a Zucchero delle Canne da Zucchero, famosa tribute band nata nel 2002 per riarrangiare e riassaporare i classici del conterraneo Zucchero Fornaciari. Il gruppo si compone di un’eclettica sezione ritmica (basso e batteria), anima e groove della formazione, di una sezione armonica (chitarra e tastiere), capace di trasportare gli ascoltatori nella vera dimensione “zuccheriana” del pezzo, di una sezione fiati (trombone, tromba e sax), di un cantante e una corista che ne costituiscono l’anima più spumeggiante.

Ultima data venerdì primo agosto, ore 21.30, quando andrà in scena “MinaMia”, un concerto-tributo a Mina e Mia Martini di Sabrina Paglia, due regine della canzone italiana che hanno interpretato canzoni trasmettendo tutte le emozioni che la musica italiana ha saputo dare e che ancora sa dare. Sabrina Paglia, artista versatile, che da anni calca il palcoscenico con spettacoli di teatro canzone, non è nuova a questo tipo di lavoro che consiste nel ricreare le atmosfere del tempo e a trasmettere nuove emozioni. Info e prenotazioni: Grade 0522.29.68.88 o 346.69.24.809.

gazzettadireggio