Crea sito

Nuovo lutto nel presbiterio reggiano E’ MORTO DON CESARE FRIGNANI

Si è spento sabato 29 dicembre, attorno a mezzogiorno, presso l’arcispedale cittadino, don Cesare Frignani, all’età di 89 anni, dopo 66 anni di sacerdozio.

Nato il 22 agosto 1929 a Sassuolo, don Cesare è stato ordinato il 13 luglio 1952 nella chiesa di San Giorgio di Sassuolo. Vicario cooperatore in San Francesco dal 1952 al 1966 dove ha svolto il suo intenso  servizio pastorale tra i giovani (foto 1), è stato poi assistente diocesano FARI (Federazioni Attività Ricreative Italiane), cappellano dell’istituto regionale ciechi e vice assistente diocesano della gioventù femminile di Azione Cattolica.

Nel 1959 divenne assistente diocesano del Movimento apostolico ciechi e nel 1994 assistente regionale.

E’ stato a lungo, dal 1966, rettore della chiesa di San Giorgio, dove ha esercitato il suo generoso ministero sacerdotale soprattutto nel confessionale. Infatti, particolarmente prezioso è stato il suo servizio di ricercato confessore di tantissimi laici e sacerdoti, svolto per lunghi anni anche nella chiesa di Sant’Agostino.

La salma verrà esposta presso la cappella dell’obitorio dell’ospedale Santa Maria; domani, domenica 30 dicembre, alle 16.00 verrà recitato il Santo Rosario.

Le esequie, presiedute dal Vescovo emerito Mons. Adriano Caprioli, si terranno lunedì 31 dicembre alle ore 10.30 in Cattedrale. Al termine della celebrazione la salma verrà tumulata presso il cimitero di San Maurizio.

gar